mercoledì 31 agosto 2011

COMUNICATO STAMPA FGCI-GC ABRUZZO: BASTA MORTI SUL LAVORO!

IL 30 AGOSTO, NEL PASTIFICIO DE CECCO DI ORTONA, SI E’ CONSUMATO L’ENNESIMO, TRAGICO DRAMMA DELLE MORTI SUL LAVORO NELLA NOSTRA REGIONE.
UN OPERAIO DI 39 ANNI E’ MORTO, SUL COLPO, SCHIACCIATO DA UN MACCHINARIO PRESENTE NELLO STABILIMENTO.
I GIOVANI DELLA FEDERAZIONE DELLA SINISTRA ABRUZZESE, NEL FORMULARE LA PIU’ SENTITA VICINANZA ALLA FAMIGLIA DELL’OPERAIO CADUTO SUL LAVORO , RIBADISCONO FERMAMENTE LA NECESSITA’ DI POLITICHE, NAZIONALI E SOPRATTUTTO REGIONALI, TESE AD INCREMENTARE LA VIGILANZA E SORVEGLIANZA NEGLI STABILIMENTI PRODUTTIVI ABRUZZESI, PER EVITARE QUESTA CHE, ORMAI, SI STA CONFIGURANDO COME UNA VERA E PROPRIA MATTANZA, UNA “GUERRA SOCIALE” CHE OGNI ANNO MIETE VITTIME.


CARLO ALBERTO CIARALLI
Coordinatore regionale FGCI

FRANCESCO MAROLA
Coordinatore regionale GC

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento